Facciamo il punto: La relazione sullo stato di adeguamento dell’Ente

Digitalizzazione della PA 0 Comment
mua secoges

PROVA MUA gratuitamente e ottieni una relazione sullo stato di adeguamento dell’Ente

Il percorso di digitalizzazione stà oggi comportando notevoli problematiche nei confronti delle diverse PA causate da:

  • tante norme specialistiche;
  • poche risorse;
  • poco tempo;
  • tante procedure di adeguamento che si sovrappongono;
  • tanta confusione.

Per consentirle in pochi minuti di avere una idea di massima dello stato di adeguamento dell’Ente alle normative inerenti la digitalizzazione, abbiamo deciso di mettere a sua disposizione in modo completamente gratuito una delle tante funzionalità di MUA – Motore Unico Amministrativo: “Facciamo il punto. Relazione sullo stato di adeguamento dell’Ente”.

Se ha la necessità di avere una indicazione di partenza sullo stato di rispondenza del suo ente alle principali normative in materia di digitalizzazione e le prime utili indicazioni per programmare il percorso di adeguamento, rispondendo ad alcune semplici domande potrà ottenere una relazione in formato word da presentare agli organi competenti ed effettuare le valutazioni del caso.

Per accedere a MUA, si registri al portale www.digitalizzando.com e le verranno inviate all’indirizzo mail che ci fornirà le credenziali per accedere a MUA e realizzare immediatamente la relazione sullo stato di adeguamento dell’ente.

Le istruzioni per l’utilizzo di MUA sono riportate nel video allegato e brevemente riportate nell’elenco sottostante:

 

Istruzioni

  1. Vada all’indirizzo http://mua.secoges.com ed inserisca le credenziali di registrazione che le saranno inviate all’indirizzo mail da lei fornitoci
  2. Clicchi il nome del suo Comune
  3. Clicchi al centro della pagina, la voce “Categoria”, e selezioni l’unica categoria disponibile chiamata “Facciamo il Punto”
  4. Sotto la voce “Categoria” troverà la dicitura “Aggiungi proprietà” all’interno della quale vi sarà un elenco di domande da selezionare ed a cui rispondere cliccando il pulsante “OK” colorato in blu al termine di ogni risposta.
  5. Quando avrà terminato le risposte, clicchi la voce nel menù a sinistra “Generazione documenti”, scelga il documento da generare (“Facciamo il punto – Relazione”) e clicchi il pulsante “Genera documento”, le apparirà un file in word contente la relazione inerente lo stato di adeguamento del suo ente.

Risponda alle domande e generi il documento corrispondente per ottenere una relazione personalizzata da poter utilizzare come base di partenza per la programmazione del percorso di digitalizzazione del suo ente.

Se vorrà consultare le voci del Menù a sinistra replicate anche in alto (Organigramma, Titolario, Luoghi, Personale, Ruoli, etc.) potrà rendersi conto delle potenzialità di MUA

Ricordi che alla base di MUA vi è un team di archivisti, giuristi, informatici e privacy officer che aggiorna continuamente il prodotto sulla base dello sviluppo normativo prevedendo l’implementazione continua delle normative gestite dal sistema. A fronte di ciò MUA genera molti altri documenti oltre alla relazione “Facciamo il punto” oggetto del servizio gratuito ivi descritto. Se ha la necessità di conoscere i documenti ad oggi generati da MUA prenda visione della scheda allegata alla presente comunicazione.

Christian Forgione